CINEMA

A Venezia72 vince l’amore diverso e tormentato di “Desde allá”

Che fosse un Festival del Cinema molto omo-oriented quest’anno, lo si era capito dal fatto che The Danish Girl, storia della prima transessuale con il premio Oscar Eddie Redmayne, era uno dei film più attesi, ma che a Venezia72 potesse addirittura vincere una pellicola che ha per tema un amore scomodo, e in particolare uno scomodo amore gay, forse non ce l’aspettavamo. L’agognato Leone D’Oro è andato infatti quest’anno al venezuelano Desde allá, pellicola incentrata sull’amore tra un uomo di mezza età e un ragazzino di diciassette anni in una caotica Caracas. Il cinquantenne Armando, adesca ragazzini alla fermata degli autobus, chiedendo loro di riaccompagnarlo a casa per poi osservarli senza mai toccarli. Un giorno incontra il giovane teppista Elder, che inizierà a frequentare l’uomo inizialmente spinto dai soli interessi economici, fino a quando tra i due nasce una passione e un’intimità che finirà col travolgere e stravolgere le loro vite.

Armando sembra tormentato dalla figura del padre che non riesce a dimenticare, Elder invece è mosso dalla povertà, da demoni interiori di una esistenza non degna che lo hanno portato ad una complicata vita di strada e piccoli reati. Due solitudini che s’incontrano e iniziano, come suggerisce il titolo spagnolo del film, desde allá, da lì, come se la loro vita iniziasse nel momento in cui si trovano.

Un film asciutto, a tratti crudo, come mostrano le immagini del trailer on-line, che tocca il delicato tema dell’omosessualità, della solitudine e dei fantasmi del passato che inevitabilmente continuano ad influenzare scelte del presente, compromettendo il futuro. Ad oggi la pellicola, diretta da Lorenzo Vigas, non ha ancora, purtroppo, una data di uscita nelle sale, ma possiamo confidare che abbia presto almeno una distribuzione in home video per celebrare questa vittoria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...