MUSICA

La ragazza dai capelli rosa: da “Amici 15” ecco chi è Elodie Di Patrizi

Un po’ Noemi, un po’ Emma, un po’ Mia Martini. È difficile classificare la voce di Elodie Di Patrizi, in arte solo Elodie, che ha stregato pubblico e critica dell’ultima edizione di Amici 15. Tanto impeccabile in italiano quanto sorprendente in lingua francese, che ha saputo regalare non poche emozioni con brani di qualità e mai scontati, che ha voluto interpretare nonostante non occhieggiassero al grande pubblico. E non poteva che andare a lei il premio della critica del programma di Maria De Filippi, seguito da quello di RTL 102.5 che ha decretato Un’Altra Vita, il brano scritto per lei da Fabrizio Moro, il miglior inedito di questa edizione del talent di Canale 5.

Capello à la maschietto rosa e viso pulito. La sua immagine ricorda un po’ il look della cantante Pink negli anni ’90, quella di There you go. Romana di nascita, Leccese di adozione, è stata per questo paragonata anche ad una Alessandra Amoroso-prima-maniera, che il programma della De Filippi invece l’ha vinto.

Elodie Un'Altra Vita EP cover disco - internettualeInfluenzata da interpreti jazz e soul come Nina Simone, si piazza al secondo posto del programma Mediaset, dietro il vincitore Sergio. Ma si sentirà ancora parlare di questa venticinquenne dai capelli rosa, che pubblica adesso Un’Altra Vita, l’EP che prende il titolo dal suo inedito nel quale trova posto anche un altro brano scritto per lei da Moro, Giorni spensierati.

Ed è proprio la vita il tema principale intorno al quale ruotano le otto tracce di questo lavoro discografico di debutto, che presenta al pubblico questa giovane interprete come cantante melodica, spesso emozionata e emozionante, che ritroviamo in Due anime perse e Le imperfezioni della vita. Brani che cantano la vita sì, ma anche l’amore.

Nelle tracce finali ricorda davvero la Amoroso, la cui impronta è chiara in Una strada infinita, La bellezza del mondo e, in chiusura, Tutto questo.

Elodie è per ora il “prodotto” seriale della macchina dei talent, che mescola in questo primo progetto msusicale melodia e testi déjà vu non particolarmente originali. Tuttavia, siamo pronti a scommetterci, la giovane leccese è un diamante grezzo pronto a liberarsi dell’involucro del talent che l’ha lanciata per affermarsi nel mondo della musica italiana… e non solo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...