MUSICA

Adele incanta l’Arena di Verona

Più tragica della tragedia shakespeariana di Romeo e Giulietta a Verona poteva esserci soltanto lei, Adele, Nostra Signora delle Lacrime, che nel suo mini-tour italiano all’Arena di Verona il 28 e 29 maggio ha emozionato e commosso i quindicimila spettatori accorsi da ogni dove per ascoltare la sua voce. La cantante britannica è in giro per il mondo con il tour a supporto del suo ultimo album da studio, 25, ed è proprio da quest’ultimo che parte la sua tappa italiana, da quella Hello, primo singolo estratto, diventato in poche settimane un vero e proprio fenomeno social e di vendite, ma anche di critica. Sì, perché Adele, tanto amata dai suoi fan, è anche osannata dalla critica.

E se nei suoi testi sa essere introspettiva, cupa, malinconica, quasi “triste”, costringendo anche il più cinico dei presenti a piangere, nella vita reale invece si diverte e sa divertire il suo pubblico, con aneddoti divertenti e con una energia e solarità che forse non t’aspetti.

È ironica e autoironica, ha saputo interagire con il pubblico e ha definito il suo concerto una grande “sessione di pianto”.

La scaletta prosegue con Rumor has it, ennesimo successo, questa volta da 21, l’album che nel 2011 è polverizzato ogni record vendendo quasi trenta milioni di copie e restando in classifica per oltre un anno.

Tanti i riconoscimenti per la 28enne londinese, dai suoi sei Grammy all’Oscar vinto per Skyfall, colonna sonora dell’omonimo film di 007 del 2012, che ha eseguito chiedendo quanti fossero i fan del noto agente segreto inglese.

A chiudere il concerto una inedita parentesi acustica di brani Million Years, Don’t You Remember e Love in The Dark.

Estasiati i fan che hanno chiesto i bis di quelli che sono i successi più grandi di sempre, Rolling in the deep e Someone like you.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...