ART NEWS

Il Duomo di Milano, tutti i suoi segreti nel nuovo archivio

Simbolo incontrastato di Milano, il Duomo è un’opera (neo)gotica, famosa in tutto il mondo. Con il suo stile rampante, le sue guglie e le statue, è il simbolo di un’epoca, ma anche della mentalità di un Paese, l’Italia, che sembra non essere cambiato. A 629 anni dalla sua fondazione, la costruzione infatti sembra che non sia ancora terminata. Il primo documento risale al 1387, da quel momento la Veneranda Fabbrica del Duomo raccoglierà circa 40mila testimonianze, che raccontano la storia della Cattedrale di Milano.

Oggi è possibile conoscere quella storia grazie al restauro dell’Archivio che ne raccoglie i documenti, inaugurato dal Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini. L’evento ha avuto tale eco da meritare un’onorificenza da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che l’ha riconosciuto con una medaglia.

Lo spazio, sito in Piazza Duomo 20, è triplicato rispetto al passato. Grazie ai suoi preziosi documenti e testimonianze sarà possibile ripercorrere non soltanto la costruzione della chiesa, ma delle sue donazioni, di chi vi ha lavorato, del percorso del marmo dalla cava di Candoglia, passando per la commissione delle sue innumerevoli sculture.

Un luogo che racchiude la storia di un edificio e della città che da sempre rappresenta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...