ART NEWS

Apre il Museo degli Amori Finiti

“Questo amore è una camera a gas” cantava Gianna Nannini in Fotoromanza negli anni ’80, ma a giudicare dal Museum of Broken Relationships, letteralmente Museo delle Relazioni Rotte, è più un reperto storico, decisamente non artistico, che da oggi si potrà ammirare in sale museali con tanto di didascalia. Come un ferro da stiro, arrivato da Stavanger in Norvegia, “usato per il mio abito da sposa. Ora è tutto quello che rimane”.

Un abito da sposa arrivano da San Francisco e finito in un barattolo, dopo appena cinque anni di matrimonio. Ma c’è anche un telefono rotto, probabilmente fracassato in un momento di rabbia o una fialetta piena di peli pubici.

Museum of Broken Relationships - internettualeSe volete andare ad ammirare questa ed altre cose curiose dovete andare a Los Angeles, lungo la Walk of Fame, dove si trova l’insolito museo, ma se pensate che sono gli americani ad inventare sempre le cose più strane, vi sbagliate di grosso. Il museo infatti è un clone dell’omonimo Museo delle Relazioni Finite, a Zagabria (Croazia), ed è uno spazio dove vengono raccolti e schedati i resti degli amori interrotti: lettere, pupazzi di peluche, origami, poesie, ma anche oggetti di uso quotidiano si fanno qui triste ricordo di un momento aureo d’amore che non potrà tornare.

Un progetto che affonda le radici nel romanzo Il Museo dell’Innocenza di Orham Pamuk, dove il protagonista raccontato dal Premio Nobel raccoglieva gli oggetti che appartenevano alla vita della donna che amava, costituendo il museo che dà il titolo al libro.

Ogni oggetto, apparentemente senza senso, ogni ciocca di capelli, ogni saliera o pettine, per quanto piccolo e insignificante, imprime in se stesso invece il ricordo di un amore che probabilmente non finirà mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...